Progetto di Yoga educativo: “Dentro il mio cuore” - Gemelli ADHD

Yoga Educativo: Quando si riesce a far concentrare bambini e ragazzi su un’esperienza nel presente la loro mente tende a trovare la calma
Studio di Riabilitazione Neuro-psicomotoria

Pur sapendo quanto sia importante la presenza del gruppo per condividere l’energia e le emozioni che derivano da ogni fase dello Yoga Educativo, si è pensato di realizzare un progetto online per continuare a promuovere il benessere psico-fisico da casa, applicando i principi e le fasi che guidano questa pratica. Attraverso la stessa, gli obiettivi trasversali che questa pratica cerca di sviluppare sono:
Calma: promuovere un rapido sollievo in presenza di emozioni troppo intense e situazioni stressanti, riducendo la reazione “combatti e fuggi” e sviluppando una reazione di “riposa e digerisci” del sistema nervoso.
Concentrazione: promuovere l’attenzione al momento presente, focalizzandosi sulle sensazioni provate, anziché sui pensieri che turbano la mente.
Attenzione ai propri vissuti: promuovere il riconoscimento delle emozioni, dove esse si originano nel corpo, comprenderle e accettarle, senza giudicarle.
Consapevolezza del proprio corpo: sentire le parti del proprio corpo, la forza che può produrre e limiti che può incontrare, attraverso il movimento, imparando ad accettare se stessi.
Visione: promuovere la creatività e la libertà del pensiero, in assenza di giudizio
Connessione: promuovere la capacità di condividere le proprie emozioni ed ascoltare e comprendere quelle degli altri, migliorando la relazione con l’altro.

Quando si riesce a far concentrare bambini e ragazzi su un’esperienza nel presente (attraverso, ad esempio, pratiche di respirazione) la loro mente tende a trovare la calma e quindi ad aprire uno spazio mentale che consente di vedere in modo più chiaro quello che sta accadendo. Quando riescono ad acquisire questo tipo di consapevolezza rispetto a ciò che accade nella loro mente e nel loro corpo, riescano ad usare le sensazioni che provano per fermarsi a riflettere prima di agire. Ciò li aiuta a essere meno reattivi ed ascoltarsi (cosa sento dentro di me?). Imparano così a concentrarsi sul modo di reagire alle situazioni, anziché sui risultati che devono ottenere.
Scoprire e “sentire” le parti del proprio corpo, la forza che può derivare da esse e attraverso il movimento dello stesso e le asana che vengono praticate, aiuterà ad acquisire consapevolezza del proprio corpo (della sua forza e dei suoi limiti) e della sede delle proprie emozioni.
La connessione con gli altri potrà emergere nel momento in cui avranno l’opportunità di riflettere sul presente e sulle emozioni provate, che vengono espresse attraverso la condivisione dei propri vissuti con gli altri.
La possibilità di sviluppare la concentrazione, dunque potrà portare ad una trasformazione delle proprie emozioni che, a loro volta, potranno produrre una metamorfosi nel rapporto con le altre persone.

Questi obiettivi devono essere intesi come raggiungibili nel lungo termine, con una pratica costante.

Per i bambini in età da scuola primaria, lo Yoga Educativo si svolgerà insieme ai genitori, poiché alcune fasi della pratica prevedono l’interazione con l’altro e questo non è possibile con un compagno di pari età, a meno che in famiglia non sia presente anche uno o più fratelli o sorelle. Inoltre, la presenza dell’adulto consentirebbe un corretto accesso ed utilizzo della piattaforma prescelta per praticare.
L’ età dei partecipanti è, dunque, da considerarsi a partire dai 6 agli 11 anni

Per uno svolgimento ottimale, che consenta di poter seguire tutti i partecipanti online, si è pensato ad un gruppo minimo di 5 partecipanti. Utilizzeremo la piattaforma Google Meet
Il corso prevede la partecipazione a 5 incontri totali dalla durata di un’ora ciascuno ad un costo di 70 euro
Il corso verrà gestito dalla Istruttrici di Yoga Educativo Dott.ssa Giulia Medeghini e Dott.ssa Alexia Federica Azzini.

https://www.gemelliadhd.it/wp-content/uploads/edd/2021/01/dentro_il_mio_cuore-320x453.jpeg
Rivista Cambiamenti
Studio di Riabilitazione Neuro-psicomotoria
Gemelli ADHDDove siamo
Il progetto è nato in provincia di Torino e collaboriamo con professionisti provenienti da tutto il territorio nazionale.
Territorio nazionaleProfessionisti italiani
https://www.gemelliadhd.it/wp-content/uploads/2020/07/cartina_footer.png
Sempre aggiornati!I nostri social links
Nella pagina FB Gemelli ADHD puoi trovare le ultime novità e nel nostro gruppo puoi interagire con professionisti ed altri membri.
Codice Fiscale92524520019
Associazione per i Disturbi da Deficit di Attenzione ed Iperattività, Disturbi Specifici dell'Apprendimento e Patologie Correlate: “Gemelli ADHD Aps”
Gemelli ADHDDove siamo
Il progetto è nato in provincia di Torino e collaboriamo con professionisti provenienti da tutto il territorio nazionale.
Territorio nazionaleProfessionisti italiani
https://www.gemelliadhd.it/wp-content/uploads/2020/07/cartina_footer.png
Roma
Milano
Torino
Sempre aggiornatiI nostri social links
Nella pagina FB Gemelli ADHD puoi trovare le ultime novità e nel nostro gruppo puoi interagire con professionisti ed altri membri.
Codice Fiscale92524520019
Associazione per i Disturbi da Deficit di Attenzione ed Iperattività, Disturbi Specifici dell'Apprendimento e Patologie Correlate: “Gemelli ADHD Aps”